Home > Borghi del Molise

Gli splendidi borghi del Molise

Prenota l’hotel in uno dei borghi più caratteristici del Molise:

  • Agnone (Is): Agnone, nella parte settentrionale della provincia di Isernia, è celebre in tutto il mondo per le sue campane (le uniche che possano fregiarsi dello stemma pontificio) ed è un piccolo paese molisano immerso nel verde, a circa 800 metri di altitudine. Sede della Fonderia Marinelli.

  • Bagnoli del Trigno (Is): Situato nell’Alto Molise, Le origini del paese sono ignote e si fanno risalire a diverse leggende, secondo le quali Bagnoli sarebbe stata fondata in una da un Duca che si abbevera nelle acque del Trigno, in un’altra con la costruzione di agglomerati urbani intorno a una sorgente termale (Balneoli, da cui il nome) e infine da alcune tribù per trovare riparo dalle invasioni barbariche

  • Castel Petroso (Is): Comune della provincia di Isernia. L’antico colle petroso è caratterizzato da un Castello dell’anno 1000 ed all’interno custodisce un artistico presepe. Il borgo ha come elemento di estremo fascino il Santuario della Santissima Addolorata.

  • Castel San Vincenzo (Is): Antico e piccolo borgo ove sorge l’antico monstero benedettino, uno dei più importanti del medioevo. Nel centro storico sono ritrovabili traccie del ‘700 e dell’ ‘800 come nella chiesa e nella cattedrale.

  • Castellino del Biferno (Cb): Situata sulla rupe delle Cucciole, ha una posizione invidiabile dal punto di vista storico. Ha un caratteristico centro storico ed interessanti chiese.

  • Chiauci (Is): Piccolissimo centro abitato di meno di 300 abitanti, caratterizzato da numerose sorgenti d’acqua circa 40. Nel borgo di stampo medioevale c’è un palazzo Baronale e la chiesa di san Giovanni Evangelista e quella dedicata a san Sebastiano ove all’interno è custodita a copia in grandezza naturale della Sacra Sindone.

  • Fossalto (Cb): Sorge su un promontorio di Tufo, il suo borgo antico si sviluppa intorno al palazzo baronale e alla due chiese del paese.

  • Palata (Cb): Borgo attraversato dal tratturo Ateleta Biferno, tra i vari edifici antichi c’è il palazzo ducale i vicoli medioevali e la chiesa di San Rocco.

  • Pescopennataro (Is): Situato nell’Alto Molise, in un paesaggio fatto di boschi di abete bianco. Vanta numerosi percorsi escursionistici.

  • Pietrabbondante (Is):Circondato dalle imperiose Morge, borgo di epoca sannita visibili dal Monumento ai caduti della Grande Guerra. E’ presente un area d forte interesse archeologico il Teatro ed il Tempio Italico.

  • Oratino (Cb): E’ tra i borghi più belli d’Italia. Tra le varie testimonianze storiche come il Palazzo baronale Giordano, la torre difensiva e la chiesa di Santa Maria di Loreto.

  • Riccia (Cb): La sua storia è incerta ed è ritrovabile solo nei suoi edifici come la Torre cilindrica e le sue chiese.

  • Rocchetta al Volturno (Is): Incastonata tra le Mainarde e il fiume Volturno suddivisa in Rocchetta Alta e Rocchetta Nuova. Qui sono ritrovabili i resti della rocca medioevale e della chiesa di Santa Maria Assunta.

  • Sepino (Cb): Situato alle pendici del Matese, attraversato dal tratturo Pescasseroli – Candela. Il paese ha un borgo medioevale con al centro la chiesa di Santa Cristina.

  • Termoli (Cb): vedi sopra

  • Toro (Cb): E’ attraversato dal tratturo e dalle strade che un tempo erano vie di transumanza. Piccolo paese con elementi storico artistici ritrovabili nelle piccole e strette vie, nel Convento di Santa Maria di Loreto ed il Palazzo Trotta.

  • Vastogirardi (Is): Sorge all’interno della Riserva Naturale Orientata di Montedimezzo. Il borgo fa parte della comunità montana dell’Alto Molise. Il Borgo fa parte della Comunità Montana dell’Alto Molise. Borgo di montagana circondato da boschi e testimonianze archeologiche di epoca sannitica.

  • Venafro (Is): Ha origini molto antiche risalenti all’epoca dei sanniti. Ha un centro storico fortificato. Castello Pandone rappresenta il punto più alto del borgo e la cattedrale invece è in posizione più esterna. Qui è altresì ritrovabile il cimitero militare francese di guerra ed il convento di San Nicandr

Prenota l’hotel con il nostro motore di ricerca in collaborazione con Booking.com e avrai un rimborso del 2,5% sulla spesa totale. Per avere lo sconto, invia un’email con la prenotazione. Ti ricordiamo, inoltre, che prenotando con noi avrai anche la nostra assistenza al n. 0875 880372

Prenota l’hotel con il nostro motore di ricerca in collaborazione con Booking.com e avrai un rimborso del 2,5% sulla spesa totale. Per avere lo sconto, invia un’email con la prenotazione. Ti ricordiamo, inoltre, che prenotando con noi avrai anche la nostra assistenza al n. 0875 880372